smaltato

In ceramica, si chiama smalto per il processo e la tecnica dei vasai consistente nell’applicare ai pezzi di argilla, dopo la loro prima cottura, un film o uno strato che, dopo la fusione in un forno , assume un aspetto cristallino. Nota 1 È quindi un rivestimento liscio e impermeabile ottenuto in una seconda cottura che dovrebbe raggiungere da 800 ° …

Read More smaltato

Urdido (tecnica)

In ceramiche è chiamato orditura il processo di fabbricazione di seguire il modo – chiamato tecnica primitiva coerente minano piece pellet o argilla palla con le dita o con uno strumento rustico o semplici attrezzi. 1 Il processo, quando si tratta di pezzi con elevazione come i vasi, è continuato aggiungendo rotoli o cilindri ( churros ) di argilla con cui vengono sollevate le …

Read More Urdido (tecnica)

Terracotta smaltata

La terracotta è la base del lavoro di ceramica . Una volta ottenuto il pezzo in questo materiale, viene coperto con una miscela di argilla in “bianco” e acqua. Su questo smalto puoi fare la decorazione della pittura o dello sgraffito e poi è pronto a metterlo nel forno per cucinare. È una tecnica molto antica che è stata utilizzata in Asia minore , ( Turchia attuale ) e Mesopotamia verso il terzo millennio aC. I Greci e …

Read More Terracotta smaltata

Sei tecnica

La tecnica di Six fu usata dai pittori attici di figure nere , lo studioso olandese Jan Six lo descrisse per la prima volta nel 1888 . 1 Coinvolge posizionare figure in bianco o rosso su una superficie nera e incidere i dettagli in modo che il nero sia mostrato attraverso di loro. Era di uso regolare nella decorazione di tutti i tipi di vasi greci intorno al 530 a. C. L’effetto …

Read More Sei tecnica

Raku

Il Raku-yaki (楽焼) è una tecnica tradizionale orientale di fare ceramica utilitaria. Si ritiene che sia originario della Corea , tuttavia è in Giappone dove è fiorito e ha affascinato tutti coloro che hanno contatti con esso. Dalla fine del sedicesimo secolo il raku attirò i maestri del tè, influenzati dalla filosofia buddista Zen , che provarono un singolare piacere in questo consapevole ritorno al trattamento diretto e …

Read More Raku

Porcellana in pasta dura

La porcellana a pasta dura è composto da un materiale ceramico prodotta inizialmente dal agglomerato contenente caolinite e rock feldspato chiamato “petunse” e la cottura ad altissima temperatura tra 1300 e 1500 °. 1 esperti cinesi ritengono che la porcellana dura sia apparsa per la prima volta in Cina intorno al 2 ° secolo ( dinastia Han orientale ). 2

Read More Porcellana in pasta dura

Porcellana in pasta morbida

La porcellana a pasta molle è un tipo di materiale ceramico , noto anche come morbido – pasta . Il termine è usato per designare porcellane morbide, generalmente senza caolino , come porcellana porcellanata o porcellana di frassino , “porcellana di Seger”, “siliceo vetrificato”, “nuova porcellana di Sèvres”, “porcellana di Paros », nota 1 o« porcellana feldspatica tenera ». 1 2 3 4

Read More Porcellana in pasta morbida

Porcellana Hasami

Porcellana di Hasami ( 波佐 見 焼Hasami-Yaki ? ) Artigianato prodotto nella prefettura di Nagasaki , nel distretto di Higashisonogi nella città di Hasami , con la caratteristica di resistere ai prodotti di uso quotidiano. Dal periodo Edo , la cottura veniva avviata in grandi quantità in enormi forni sfalsati a più camere (b 房 式 登 窯 Renbōshiki-noborigama). Attualmente la produzione di vasellame è un’industria fiorente. Uno dei motivi …

Read More Porcellana Hasami

Porcellana di osso di frassino

La porcellana di osso di cenere nota anche come porcellana di ossa , è un tipo di pasta di porcellana fosfatica composta in aggiunta a caolino , feldspato e quarzo , con un minimo del 30% di ceneri ossee, ( fosfato di calcio ) che viene utilizzato come flusso . n. 1 È caratterizzato da un alto grado di bianco e trasparenza, 1 per la sua durezza e alta resistenza agli urti, …

Read More Porcellana di osso di frassino

beccuccio

Beccuccio , fischietto o pitone è un boccaglio dotato di un piccolo foro che ha alcuni vasi e contenitori per facilitare e dosare la somministrazione del liquido contenuto all’interno. 2 Questa protuberanza di solito presenta una “forma cilindrica, conica o sub-conica” e nella ceramica tradizionale è stata aggiunta al corpo del vaso una volta che questo è stato modellato, e solitamente nella sua parte superiore. 3 Si chiama …

Read More beccuccio

Pasta di ceramica

La pasta ceramica è una sorta di miscela di argilla , sgrassaggio e flusso . Lo sgrassatore, detto anche aplastico o antiplastico, diminuisce la plasticità naturale dell’argilla, riduce la formazione di tensioni e crepe nel processo di essiccazione, prima della cottura. Inoltre, in seguito, il flusso consente di ottenere una migliore vetrificazione , con una diminuzione della porosità , o ottenere la stessa porosità a una temperatura di cottura più bassa.

Read More Pasta di ceramica

smorzare

Il Mufla , nella ceramica , si riferisce a vari tipi di contenitori, casse o camere che durante la cottura proteggono certe parti della fiamma diretta e dei gas di combustione del forno e consentono una cottura specifica. 1 È un termine introdotto nella lingua della ceramica nel 20 ° secolo; la sua forma in spagnolo dal «moufle» francese . 2

Read More smorzare