La barbottina ë Legante un liquido viscoso Piuttosto ma e di cremoso Consistenza ho ottenuto dall’impasto di acqua e argilla in Variabili quantita per dell’Uso Seconda. In alcuni quasi se si può aggiungere alla miscela anche una piccola quantità di aceto . Nella lavorazione della creta, ha principalmente lo scopo di leggere separatamente. È comunque richiesto anche per il “colaggio”, cioè la tecnica di colare l’impasto di argilla liquida (barbottina) all’interno di un stampo in gesso .

Preparazione

Per preparare la barbottina E SUFFICIENTE sciogliere dell’argilla essiccata e polverizzata in un po ‘d’acqua, mescolando ad ottenere un fluido sottile impasto ma di buona Viscosità. Per ottenere una barbottina Più viscoso (utilizzata Anche Per la tecnica di colaggio) Si Può also alla miscella AGGIUNGERE una dose piccola di elettroliti ( silicato di sodio o carbonato di sodio ).

Utilizzo

L’uso della barbottina mangiare Legante, Nella Lavorazione della gesso, tipicamente Opzionale finchè E Ancora Una gesso ha buona duttilità (fase grezza della Lavorazione); è invece necessaria quando la creta raggiunse la “durezza cuoio”. Più Efficace per l’Azione rendere Legante della barbottina, e Utile also delle effettuare zigrinature (con apposito Strumento) Sulle Superfici UNIRE Tra Loro da, da FORNIRE in modo maggior ANCORANTE superficie EVITARE ed in fase di scollamento l’ essiccamento .

I pezzi da è UNIRE Tra Loro Fossero Già completamente asciutti, Necessario per una Bagnati mantenerli Sara Di Minuti Ventina uno straccio umido di Acqua e Qualche goccia di aceto.

L’E Anche barbottina USATA NEGLI stampi: colata rientra nell’ambito di gesso stampo Che, in Quanto porosa, l’acqua della assorbe Tutta barbottina, Che il composto Facendo solidificare allo stampo Rimane attaccato, lasciando solo l’argilla, assumendone stesse le forme . Con this tariffa POSSIAMO modo delle Riproduzioni Fedeli. Nota: che ì Riproduzione se Vuota ottiene.